1997 ottobre 24 – Giornale di Calabria: Il fumetto e i giovani

Giornale di Calabria 24 ottobre 2997

In programma lunedì, a cura del Centro Studi Bruttium

«Il fumetto e i giovani»: una mostra ed un convegno

II Centro Studi Bruttium, Associazione Culturale di Volontariato, operante in Calabria, nell’ambito della sua programmazione sociale, per la città di Catanzaro, denominata “Momenti di ….” propone lunedì 27 ottobre c.m. alle ore 17.00 nei locali del cittadino Istituto Femminile “Stella” una mostra espositiva di tavole originali di fumetti eseguiti da giovani artisti catanzaresi. La manifestazione sarà preceduta da un incontro dibattito avente come tema: “Il fumetto e i giovani“.
Il dibattito che avrà come moderatore il dott. Antonio Anzani‑ Provveditore agli Studi di Catanzaro ‑ sarà introdotto dall’Assessore alla cultura del Comune di Catanzaro avv. Aldo Costa.
Terranno una serie di relazioni il sociologo Gabriele Torchia, il pedagogo Gianfranco De Lorenzo, l’artista Pino Rocca, il disegnatore Lucio Parrillo, Mercurio Marceca Dirigente Assessorato ai Servizi Sociali della regione Calabria.
La manifestazione, oltre che a segnare un momento qualificante per tutti i partecipanti, è rivolta a sensibilizzarci su una delle più terribili e, ancora oggi, impenetrabile malattia: la sclerosi multipla.
L’Associazione A.I.S.M., sezione di Catanzaro, ha bisogno di ognuno di noi, per poter dare un pur minimo conforto a chi soffre di questo male.
Ringraziamo pertanto tutti coloro che con la loro collaborazione permetteranno la piena riuscita dell’iniziativa e i raggiungimento del suo scopo benefico.

Giornale di calabria – pag. 7 – venerdì 24 ottobre 1997

 

Precedente 1997 Ottobre 24 - Gazzetta del Sud: I giovani e il fumetto Successivo 1997 Ottobre 28 - Il Quotidiano: Fumetti anti-sclerosi multipla