1997 Agosto 26 – Giornale di Calabria: la valenza culturale ed educativa della stampa..

Giornale di Calabria – 26 Agosto 1997

La valenza culturale ed educativa della stampa quotidiana e periodica

Nella Sala Consiliare del Comune di Sellia Marina ha avuto luogo un incontro dibattito sul tema: “stampa quotidiana e periodica: valenze culturali ed educative“, organizzato dal Centro Studi Bruttium, sezione di Sellia Marina, con il patrocinio del Comune.
Dopo il saluto da parte del vicesindaco Giuseppe Amelio e dell’assessore alla P.I. Katia Parrotta, ha preso la parola il Presidente nazionale del Centro Studi Bruttium, prof. Pasquale Natali, per illustrare le finalità dell’incontro in rapporto alla promozione culturale che è finalità del Centro stesso.
Nel suo intervento il prof. Natali ha sottolineato come “nell’elenco dei mali che affliggono e rendono difficile la vita di questa nostra Regione, in generale, e della nostra provincia in particolare vi è il problema primario dell’informazione“.
Pertanto, un dibattito sulla valenza culturale della stampa periodica non può che essere utile e non solo a livello scolastico.
Dopo il presidente ha preso la parola la referente C.S.B: per Sellia Marina, dott.ssa Caterina Tagliani, che ha presentato il relatore, prof. Nicola Siciliani de Cu­mis, docente di pedagogia generale presso “La Sapienza” di Roma, che ha svolto il tema con grandissima competenza, delineando chiaramente valenze culturali ed educative della stampa quotidiana e periodica, le tecniche più utili per una generalizzazione dell’uso della stampa nelle aule scolastiche, e illustrando la trattazione con numerosi, ed appropriati esempi. Si è quindi aperto il dibattito, che ha avuto i suoi momenti più qualificanti nell’intervento del Provveditore agli Studi, Anzani ed in quello dei prof. Augusto Placanica, ordinario di storia moderna presso l’Università di Salerno.
Numerosi gli interventi da parte dei docenti presenti all’incontro: tra gli altri, quelli del prof. Santino Ro­mano, dell’ins. Nicola Tavella, dell’ins. Franco Bia­monte, i quali hanno analizzato svariati aspetti della tematica in discussione.
Il ch.mo prof. Nicola Sici­liani de Cumis ha quindi concluso dettando numerosi suggerimenti bibliografici ed incoraggiando il C.S.B. di Sellia Marina a proseguire l’opera di promozione culturale iniziata con questo primo incontro‑dibattito.

Il Giornale di Calabria – martedì 26 agosto 1997 – pag. 7

Precedente 1997 Agosto 27 - Gazzetta del Sud - Informazione, dibattito a Sellia M. Successivo 1997 Ottobre 24 - Gazzetta del Sud: I giovani e il fumetto