1996 Novembre 20 – Didattica e insegnamento delle lingue straniere

CORSO

Didattica e insegnamento delle lingue straniere

OBIETTIVI
a. chiarire i nessi tra principi e tecniche glottodidattiche:
b . offrire una cornice teorica per la risoluzione di problemi nell’insegnamento delle lingue straniere.

TIPOLOGIA del progetto
 Seminario di formazione trasversale.

DESTINATARI
 Ottanta Docenti delle scuole di ogni ordine e grado.

FINALITÀ
Incoraggiare i docenti a diventare innovatori nella teoria e nella prassi glottodidattica sulla base della loro esperienza di metodi, tecniche e materiali utilizzati nella pratica quotidiana per la risoluzione di problemi, cercando di colmare il divario tra figura del “docente in classe” e l’esperto glottodidattica.

PERIODO DI ATTIVITÀ
del 20/21/22 novembre – 03/04/05 dicembre 1996

ARTICOLAZIONE ORARIO
24 ore complessive.

SEDE DEL CORSO
Soverato, I.P.S.S.A.R., via Leopardi

CONTENUTI:
 1 – La programmazione educativa e didattica
2 – L’impatto dell’approccio comunicativo: origini ed evoluzione
3 – Errore o sbaglio? Il problema di una valutazione diagnostica
4 – Il testing: dai test tradizionali alla verivica della competenza comunicativa
5 – Organizzazione della classe: lavoro di coppia – lavoro di gruppo – per una classe interattiva
6 – L’educazione linguistica.

RELATORI
Preside Gerardo PAGANO, Preside Pietro SCORZA, Prof.ssa Lorella DE GIORGIO

Precedente 1966 Dicembre 11 - Essere uguali nella diversità Successivo 1996 Dicembre 16 - Scuola laboratorio di etica